associazione "Maurizio Salvatore"

 

L’Associazione Maurizio Salvatore, nasce dal comune sentimento di amicizia che univa un numeroso gruppo di amici a questa persona davvero speciale! Troppi o troppo pochi gli aggettivi per descriverlo: schivo, riservato, ma nello stesso tempo dolce, sorridente, disponibile, generoso… questo era Maurizio.
È stata spontanea e immediatamente successiva alla sua prematura scomparsa l’idea di continuare a tener vivo il ricordo di M. attraverso la nascita di una Associazione che si ponesse come obiettivo la continuazione “ideale“ del suo modo di fare, di rapportarsi con gli altri, di DONARSI agli altri.

Obiettivo unico dell’Associazione è la BENEFICENZA: attraverso la raccolta di fondi da devolvere a varie organizzazioni presenti sul territorio locale, nazionale ed internazionale. Semplici gesti di solidarietà per ricordare a ciascuno il senso di umanità che unisce idealmente tutti gli esseri umani.
Dallo statuto dell’Associazione:
(…) Art.3 L’Associazione non ha fini di lucro e intende perseguire esclusivamente finalità di solidarietà sociale. Scopo dell’associazione è la “Beneficenza“ (settore 3 dell’articolo 10 del d.l. 460/97), ispirandosi fondamentalmente a principi di carità, rivolgendosi prevalentemente a persone svantaggiate sia economicamente che socialmente,…
Il logo dell’Associazione è costituito da una “M“ stilizzata per riprendere le montagne tanto care a M. (socio molto attivo del CAI di Vasto, responsabile del gruppo MTK); in basso una “S“ in ricordo del mare che M. amava tanto; infine il simbolo del sole all’orizzonte ricorda la conchiglia del pellegrino emblema del “Camino di Santiago di Compostela“ esperienza spirituale fortissima realizzata da M. con la sua inseparabile bici. Ci piace ricordare M. con le parole: “ULTREYA Y SUSEYA!,“SEMPRE più AVANTI“ e “SEMPRE più IN ALTO”; sono le parole usate dai pellegrini che si incontravano nel Cammino di Santiago sia come saluto, sia per farsi coraggio nel pellegrinaggio. Ancora oggi durante il percorso che porta a Santiago, nei momenti di difficoltà, si possono udire queste parole magiche. Crediamo che questa persona speciale possa ancora accompagnarci anche se le nostre strade sono divise, e sentiamo e ci piace sentire ancora, dalla sua voce, l’incitamento:

                                                     “ULTREYA E SUSEYA”.

                                                               sentiero "Maurizio Salvatore"

CONTATTI e link:
-e-mail associazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
-Per informazioni: 335499322(associazione)/3474217181(CAI)

-facebook   https://www.facebook.com/asmaurizio.salvatore?fref=ts

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.